NEW

Basso livello di vitamina D3

Questo articolo è una prestampa e non è stato certificato da peer review. Che cos'è una prestampa non revisionata? Prima della pubblicazione formale in una rivista accademica, gli articoli scientifici e medici sono tradizionalmente certificati da "peer review". In...

Disturbi dell’alimentazione (DA): cosa c’è da sapere

Disturbi dell’alimentazione (DA). Queste patologie si manifestano prevalentemente tra i 12 e i 25 anni, ma negli ultimi tempi è emerso un preoccupante aumento delle fasce di età coinvolte: attualmente circa il 20% dei pazienti ha un'età compresa tra gli 8 e i 14 anni....

Considerazioni su bambini e Covid-19

Bambini e Covid-19. Su questo punto i dati sono ormai consolidati e coerenti tra i diversi studi effettuati, in Paesi diversi e da diversi gruppi di ricerca: i bambini si ammalano poco, molto poco; e quando lo fanno, le manifestazioni cliniche sono lievi. Le eccezioni...

Dieta mediterranea e artrosi

Questo perché i risultati di molti studi di base, clinici ed epidemiologici sono arrivati a considerarlo come un fattore protettivo contro lo sviluppo di processi multipli come malattie cardiovascolari, diversi tipi di cancro, malattie neurodegenerative e persino...

ALIMENTAZIONE E PSICHE

È indubbio che esiste un forte tra alimentazione e psiche. La famiglia, oltre a trasmettere i caratteri genetici, influenza inevitabilmente il comportamento alimentare e questo “imprinting” familiare risulta particolarmente importante in età prescolare. Nelle famiglie...

Seppie con i carciofi

Un secondo light ma saporito

Informazioni

  •  Porzioni per 4 Persone
  •  Info Nutrizionali: kcal 220 kcal a porzione
  •  Tempo di preparazione: 00:35
  •  Tempo di cottura: 00:40

Ingredienti

  • Seppie spellate: 1 kg
  • Carciofi: 5-6
  • Aglio: 2 spicchi
  • Olio EVO: Q.B.
  • Prezzemolo: Q.B.
  • Alici: 2
  • Vino Bianco: 1/3 di bicchiere
  • Succo di un limone: 1

Procedimento

1In un tegame si fa un soffritto con aglio, olio, prezzemolo e alici.

2Appena l’aglio prende colore, si toglie, e si mettono giù le seppie.

3Si aggiustano di sale e pepe e si bagnano con il vino.

4Una volta evaporato il vino, si torna a bagnare le seppie, ma questa volta con l’acqua, lasciandole poi cuocere lentamente per 20′. Ripassati in acqua acidulata con il succo di limone, gli spicchi dei carciofi si aggiungono alle seppie, quando queste sono già quasi cotte.

5E insieme si portano a completa cottura per altri 20′.

Precedenti

Successivi

Share This

Share this post with your friends!