NEW

Basso livello di vitamina D3

Questo articolo è una prestampa e non è stato certificato da peer review. Che cos'è una prestampa non revisionata? Prima della pubblicazione formale in una rivista accademica, gli articoli scientifici e medici sono tradizionalmente certificati da "peer review". In...

Disturbi dell’alimentazione (DA): cosa c’è da sapere

Disturbi dell’alimentazione (DA). Queste patologie si manifestano prevalentemente tra i 12 e i 25 anni, ma negli ultimi tempi è emerso un preoccupante aumento delle fasce di età coinvolte: attualmente circa il 20% dei pazienti ha un'età compresa tra gli 8 e i 14 anni....

Considerazioni su bambini e Covid-19

Bambini e Covid-19. Su questo punto i dati sono ormai consolidati e coerenti tra i diversi studi effettuati, in Paesi diversi e da diversi gruppi di ricerca: i bambini si ammalano poco, molto poco; e quando lo fanno, le manifestazioni cliniche sono lievi. Le eccezioni...

Dieta mediterranea e artrosi

Questo perché i risultati di molti studi di base, clinici ed epidemiologici sono arrivati a considerarlo come un fattore protettivo contro lo sviluppo di processi multipli come malattie cardiovascolari, diversi tipi di cancro, malattie neurodegenerative e persino...

ALIMENTAZIONE E PSICHE

È indubbio che esiste un forte tra alimentazione e psiche. La famiglia, oltre a trasmettere i caratteri genetici, influenza inevitabilmente il comportamento alimentare e questo “imprinting” familiare risulta particolarmente importante in età prescolare. Nelle famiglie...
Fusilli con uova e carciofi

Fusilli con uova e carciofi

Per piatto unico si intende una portata capace di assicurare da solo tutti gli apporti nutritivi che normalmente sono forniti da un pasto completo.

Esempi tipici sono la pasta con legumi, le paste asciutte con condimento di carne, pesce o formaggio, i minestroni con verdura, olio e formaggio grattugiato, la pizza napoletana con mozzarella ed alici. Ecc.

Far seguire a questi “piatti unici” un secondo tradizionale è inutile ed eccessivo: è infatti sufficiente la sola aggiunta di verdura fresca e/o frutta per realizzare un pasto completo, nutrizionalmente valido, equilibrato ed economico. Ecco alcuni esempi di piatti unici.

Ingredienti per 4 persone.

  • 320 g di fusilli o farfalle all’uovo;
  • 4 carciofi;
  • 2 uova;
  • 3 spicchi d’aglio;
  • olio;
  • sale;
  • pepe;
  • prezzemolo;
  • parmigiano q.b…

Pulite i carciofi, affettateli sottilmente e fateli rosolare in padella con l’aglio schiacciato.

Devono diventare morbidi.

Se c’è bisogno aggiungete un po’ d’acqua in modo che non brucino. Aggiustate di sale e pepe, aggiungete il prezzemolo, lessate la pasta e buttatela in padella.

Rompeteci sopra due uova e, lontano dal fuoco (basterà il calore della padella a cuocere le uova), mescolate energicamente.

Aggiungete il parmigiano e portate subito a tavola. Questa pasta può essere realizzata anche con le zucchine.


La Feltrinelli  – I libri di Giorgio Pitzalis