NEW

Infezione da Helicobacter pylori

L’ infezione da Helicobacter pylori porta costantemente a una risposta infiammatoria cronica e di basso grado nella mucosa gastrica ed è strettamente correlata alle malattie gastrointestinali ed extra-gastriche. Gli effetti del microbioma locale nello stomaco sono...

Il mal di pancia nel bambino

Il mal di pancia nel bambino. Nella maggioranza dei casi si tratta di alterazioni funzionali gastrointestinali perché solo nel 5-10% dei pazienti è possibile individuare una causa organica del dolore. Dispepsia e dolore funzionale. La dispepsia può essere definita...

Bevande vegetali per il bambino?

Nell'ultimo decennio, il consumo di latte vaccino pro capite è progressivamente diminuito insieme all'aumento della disponibilità e del consumo di bevande vegetali. Le bevande vegetali non casearie continuano a mostrare una tendenza alle vendite in aumento nei paesi...

Latte materno, Omega-3 e temperamento infantile

La nutrizione nella prima infanzia gioca un ruolo fondamentale nello sviluppo del cervello. Negli ultimi decenni, la ricerca ha dimostrato che l'esposizione al latte umano e la variazione nella sua composizione contribuiscono in modo significativo al comportamento,...

La frittata

Sono passati 70 anni da quando lo studio dei sette paesi di Keys ha esaminato l'associazione tra dieta e malattia coronarica (CAD) negli uomini di diverse popolazioni in tutto il mondo e ha trovato una correlazione positiva tra l'assunzione di colesterolo alimentare e...

Fusilli con uova e carciofi

Un piatto unico gustoso e nutriente.

Informazioni

  •  Porzioni per 4 Persone
  •  Tempo di preparazione: 00:35
  •  Tempo di cottura: 00:15

Ingredienti

  • fusilli o farfalle all’uovo: 320 g
  • carciofi: 4
  • uova: 2
  • spicchi di aglio: 3
  • olio EVO: 3 cucchiai
  • parmigiano, prezzemolo, sale e pepe: Q.B.

Procedimento

1Pulite i carciofi, affettateli sottilmente e fateli rosolare in padella con l’aglio schiacciato. Devono diventare morbidi.

2Se c’è bisogno aggiungete un po’ d’acqua in modo che non brucino. Aggiustate di sale e pepe, aggiungete il prezzemolo, lessate la pasta e buttatela in padella.

3Rompeteci sopra due uova e, lontano dal fuoco (basterà il calore della padella a cuocere le uova), mescolate energicamente.

4Aggiungete il parmigiano e portate subito a tavola. Questa pasta può essere realizzata anche con le zucchine.

Precedenti

Successivi

Share This

Share this post with your friends!