NEW

Sindrome da Alimentazione Notturna

La Sindrome da Alimentazione Notturna o night-eating syndrome (NES) è stata descritta per la prima volta da Albert Stunkard come un disturbo caratterizzato da “anoressia mattutina”, con tendenza a saltare la colazione, scarso appetito durante il giorno, aumento della...

Bere acqua dell’acquedotto

Chi sono i più grandi bevitori di acqua minerali al mondo? Ovviamente gli Italiani, con 221 litri a testa ogni anno. Il tutto pari a 15 miliardi di bottiglie inquinanti presenti nelle nostre case e intorno a noi. Quando riusciremo a comprendere che l’acqua che arriva...

L’ enuresi notturna nel bambino

News. Esiste una relazione tra l' enuresi notturna nel bambino e l'ipertrofia adenoidea. In questo studio abbiamo trovato che metà dei bambini con enuresi notturna presentava ipertrofia adeno-tonsillare e che era significativamente più alta rispetto al gruppo di...

Zuccheri. bere solo latte o acqua

Il consumo di zuccheri, delle bevande zuccherate o bevande che contengono addolcitori calorici aggiunti (ad esempio saccarosio, sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio, concentrati di succo di frutta) nei bambini e negli adolescenti europei, supera le attuali...

Meteorismo intestinale e flatulenza

È esperienza comune che le emozioni possono influenzale l’attività gastrointestinale, provocando sintomi come flatulenza, dolori addominali non importanti e variabili accompagnati da irregolarità dell’intestino. Sono sintomi estremamente comuni e possono corrispondere...
Latte Sano, chi pensa Sano ama il buono della vita.

PEDIATRIA

Autosvezzamento

Il divezzamento, anche detto (meno correttamente) svezzamento, descrive il periodo di tempo in cui una progressiva riduzione dell'allattamento al seno o dell'alimentazione con il latte formulato, lascia il posto ad una graduale introduzione di alimenti complementari...

leggi tutto

L’importanza di giustopeso.it

Obiettivo. Esaminare l'impatto dell'influenza dei social media sul marketing degli alimenti (sani e malsani) sull'assunzione di cibo da parte dei bambini. Per questo sono stati esaminati 176 bambini (9-11 anni, media 10,5 ± 0,7 anni), assegnati in modo casuale a...

leggi tutto

Consigli e regole per una corretta alimentazione

Intervista al Dott. Giorgio Pitzalis, specialista in Pediatria, gastroenterologo e dottore di ricerca in Gastroenterologia, Epatologia e Scienze Nutrizionali pediatriche. Oggi infatti, i fattori che possono influenzare le scelte alimentari del bambino sono molteplici:...

leggi tutto

I genitori hanno abdicato la loro ruolo di educatori

Ancor prima di analizzare il problema relativo a “cosa guardano i bambini online” bisognerebbe interrogarsi sul perché i bambini abbiano a disposizione potenti dispositivi come smartphone e tablet già in tenera età. E in molti casi papà e mamme, ma anche nonni e baby...

leggi tutto

Stiamo crescendo una generazione di Homer Simpson

Intervista all'esperto: Giorgio Pitzalis, Pediatra Nutrizionista, responsabile scientifico di giustopeso.it Stiamo crescendo, già da diversi anni, una generazione di piccoli Homer Simpson: snack ipercalorici sempre a portata di mano tv tablet e videogiochi sempre...

leggi tutto

Composizione del Latte

A cura di Giorgio Pitzalis - tratto dal libro "Latte, compagno di vita". Il latte (da intendersi come latte vaccino) è composto da acqua per l’87% circa e contiene, in media, il 3,9% di grassi, il 3,4% di proteine e il 4,8% di lattosio. Scopriamo insieme la...

leggi tutto

E quando il latte materno non è sufficiente?

Facile Facile? Latte scremato, siero di latte demineralizzato in polvere, oli vegetali (palma, colza, girasole, mortierella alpina; contiene lecitina di soia), lattosio, sciroppo di galatto-oligosaccaridi (origine latte), concentrato di sieroproteine del latte, calcio...

leggi tutto