NEW

La tosse psicogena nel bambino

La tosse psicogena, si caratterizza per il timbro metallico e per gli accessi, che si presentano solo quando il bambino è sveglio e che per lo più si evocano in presenza dei genitori, degli insegnanti o di operatori sanitari. Non ha eziologia organica ma si manifesta...

I latti di crescita

Ad esempio, l'eccesso proteico precoce (quota energetica > 14% tra 6 e 24 mesi), conduce ad un aumento della concentrazione dei fattori di crescita (IGF-1). Quindi dell'insulina, con un’ipertrofia ed una iperplasia delle cellule adipose, nonché ad una stimolazione...

Probiotici e Covid-19

Da dicembre 2019, diversi casi di polmonite di eziologia sconosciuta sono stati segnalati a Wuhan, nella provincia di Hubei, in Cina. Il 7 gennaio 2020, un nuovo coronavirus è stato identificato da un campione di tampone della gola di un paziente dal Centro cinese per...

Efficacia del Lactobacillus rhamnosus GG

L'Organizzazione mondiale della sanità e il Fondo internazionale per le emergenze dei bambini delle Nazioni Unite definiscono la diarrea come più di tre feci molli o acquose durante un periodo di 24 ore. Una durata di 14 giorni è il criterio proposto per distinguere...

Covid-19 e mascherine di protezione: quale scegliere?

In Italia è definito dall’UNI, l’Ente nazionale italiano di unificazione. Le norme relative ai dispositivi di protezione per le vie respiratorie sono elaborate a partire dagli standard europei di riferimento (EN) e, a seconda della conformità alle diverse normative,...

Le diete vegetariane

Sono adeguate dal punto di vista nutrizionale? Una revisione delle prove scientifiche.

Le diete vegetariane sono in forte espansione e, sebbene queste diete siano state collegate ad alcuni benefici per la salute, la bassa biodisponibilità di alcuni micronutrienti negli alimenti vegetali può comportare il rischio di carenze nutrizionali, il che rende necessaria una pianificazione adeguata di queste diete.

A questo proposito, è stata evidenziata la carenza di vitamina B12 nei vegetariani.

Vi è un consenso sulla necessità di integrare questa vitamina.

La carenza di vitamina D può essere più frequente che negli onnivori, in particolare durante l’inverno, quando la sintesi cutanea è minima.

La bassa biodisponibilità di ferro, zinco e selenio nelle verdure può anche influenzare lo stato nutrizionale dei vegetariani.

Inoltre, le diete vegetariane sono generalmente carenti di acidi grassi polinsaturi della famiglia omega-3, acidi eicosapentaenoici (EPA) e docosaesaenoici (DHA).

D’altro canto, queste diete sembrano fornire adeguate quantità di altre vitamine, come l’acido ascorbico, l’acido folico e le vitamine liposolubili A ed E.

Le diete vegetariane

In questa recensione, le caratteristiche dell’assunzione di macro e micronutrienti delle diete vegetariane e la dieta e la salute le relazioni sono presentate.

Inoltre, vengono mostrati anche dati sullo stato nutrizionale di questa popolazione e vengono forniti suggerimenti su raccomandazioni nutrizionali per prevenire carenze.

Infine, viene presentata la possibile applicazione clinica di interventi controllati con le diete vegetariane.

Vengono inoltre mostrati i dati sullo stato nutrizionale di questa popolazione e vengono forniti suggerimenti sulle raccomandazioni nutrizionali per prevenire carenze.

A tal punto, viene presentata la possibile applicazione clinica di interventi controllati con le diete vegetariane.

Vengono inoltre mostrati i dati sullo stato nutrizionale di questa popolazione e vengono forniti suggerimenti sulle raccomandazioni nutrizionali per prevenire carenze.

Infine, viene presentata la possibile applicazione clinica di interventi controllati con le diete vegetariane.

(tratto da: Are vegetarian diets nutritionally adequate? A revision of the scientific evidence. García Maldonado E et al. Nutr Hosp. 2019 Aug 26;36(4):950-961).

Ricordiamo che Giustopeso Italia, tra le diverse diete vegetariane, raccomanda solo la dieta latto-ovo vegetariana (vegetali e alimenti derivanti dagli animali, come uova, latte, formaggi e miele).

Possono essere esclusi carne e prodotti della pesca.

Precedenti

Successivi

Share This

Share this post with your friends!