Con l’arrivo dell’autunno l’uva ritorna ad essere quotidianamente presente sulle nostre tavole e nella nostra alimentazione.

Proprietà dell’uva.
Venendo completamente sfruttate tutte le sue componenti da si ricavano degli ottimi benefici per il nostro organismo, esso rappresenta un frutto in grado di giovare alla nostra mente, al nostro corpo ma anche alla nostra bellezza.

È proprio per tale ragione che viene definito oggi un frutto “multitasking”.

Grazie alle sue innumerevoli proprietà, oggi sono sempre più i centri di bellezza e le Spa che sfruttano tutti gli effetti e i vantaggi derivanti dalla vinoterapia.

Basti pensare che già gli antichi romani poco prima dell’inizio dell’autunno si dedicavano all’ampeloterapia, ovvero una terapia a base di uva che ha la capacità di disintossicare il nostro corpo dalle tossine in eccesso grazie alle proprietà ricostituenti e rinfrescanti delle funzioni epatiche ed intestinali.

L’uva viene considerata inoltre anche come un ottimo alleato di bellezza grazie alle sue proprietà antiossidanti che sono in grado di mantenere elastica la pelle prevenendo la comparsa di rughe e dei segni di espressione.

Ma i vantaggi derivanti dall’uva non finiscono qui:

  • Rappresenta un potente antiossidante: contiene al suo interno diversi zuccheri assimilabili come il glucosio, il mannosio, fruttosio e levulosio. Ciò favorisce a mantenere la concentrazione abbastanza alta.
  • Aiuta a proteggere il cuore: la buccia dell’uva contiene il resveratrolo che, oltre ad avere un’azione antibatterica, è in grado di proteggere il cuore rendendo il sangue più fluido.
  • Mantiene la pelle giovane: grazie al suo effetto antirughe che mantiene la pelle più elastica.
  • Aiuta a mantenere le ossa più forti: il boro, presente nell’uva, aiuta a prevenire l’osteoporosi e consente inoltre di ricavare grandi quantità di energia dagli zuccheri.
  • Rappresenta una fonte di energia: per coloro che praticano attività sportiva o per chi soffre di spossatezza, un bel succo d’uva (soprattutto se fatto con uva rosse) rappresenta una forte carica di energia perchè la quercetina presente al suo interno è in grado di aumentare e migliorare le performance atletiche e la resistenza sportiva.
  • Aiuta a prevenire il sovrappeso: la classica ‘uvetta’ è in grado di far aumentare il livello di leptina nel sangue, comunicando al cervello il nostro senso di sazietà.
Share This