E’ stato stilato un elenco di 5 consigli per prevenire lo sviluppo di disturbi allergici nei bambini. A metterlo a punto gli specialisti della IFIACI, Federazione delle Societa’ Italiane di Immunologia, Allergologia ed Immunologia Clinica, riuniti a Roma nel loro 2° Congresso Nazionale.

Ecco il vademecum:
1) evitare l’esposizione agli acari delle polveri soprattutto quando c’e’ una familiarita’ per allergia, limitando negli arredi l’uso di moquette, tappeti, tendaggi pesanti e giochi di peluche;
2) trascorrere il piu’ possibile del tempo all’aria aperta;
3) adottare un’alimentazione che limiti l’uso di cibi altamente calorici onde evitare l’obesita’, strettamente legata alle patologie respiratorie;
4) inserire nella dieta frutta, verdure e cibi con vitamine A e D;
5) appena possibile incrementare l’attivita’ sportiva, che favorisce lo sviluppo armonico dell’apparato respiratorio.